Lavoro

Come Utilizzare il Marchio per Generare Traffico Online

L’obiettivo di creare traffico su un sito è spesso perseguito attraverso una serie di politiche quali l’uso di mailing list, forum, promozioni, registrazioni accurate sui motori di ricerca. Tutte soluzioni validissime, certo, ma a volte si sottovaluta un aspetto importante. la potenza del brand.

Il brand
Se è facile tradurre il termine inglese con l’italiano “marca”, più difficile è dare una definizione esauriente del concetto di “brand”.
Per un consumatore il brand rappresenta l’essenza stessa di una azienda:
i valori, il mondo di riferimento e, a ben riflettere, consiste in tutto ciò che contraddistingue una normale polo da una Lacoste, un orologio da uno Swatch. Queste marche non vendono solo merci, vendono mondi di riferimento, immaginari cui il consumatore decide di appartenere esibendone l’etichetta.

Il brand in rete
Poiché l’essere umano è tendenzialmente abitudinario, anche in rete, malgrado l’ampiezza dei percorsi possibili, si finisce per prediligere alcuni siti, ci si costruisce dei punti saldi di riferimento che soddisfano al meglio le nostre necessità. Ecco dunque che pochi siti rappresentano l’approdo ideale di una larga fetta di utenti. Queste aziende sono state capaci di costruire un brand forte per i loro prodotti, catturando utenti sempre nuovi. Ecco un piccolo elenco di ciò che è indispensabile:
Prodotto o servizio all’altezza delle aspettative.
Attività di costruzione della marca.
Denaro da investire.
Attenzione alle strategie di marketing.

Se c’è il brand, ma non il prodotto
Nel caso in cui la tua azienda abbia già un brand conosciuto, bisognerà sforzarsi di specializzarsi in un ambito di competenza ed essere settoriali, unici e focalizzati.
L’obiettivo è infatti quello di soddisfare al meglio le aspettative degli utenti della rete. Inutile dire che in assenza di un prodotto-servizio valido non c’è brand che tenga.

Se c’è il prodotto, ma non il brand
Risulta essere questa la condizione più diffusa. Dovrai fare in modo di far scattare l’associazione nella mente del tuo target tra un’esigenza da soddisfare e
l’ URL del tuo sito. Costruire un brand non è cosa da poco, ma si può iniziare partendo da alcuni presupposti:
Decidi chi vuoi essere: poni un obiettivo su come vuoi che la gente concepisca la tua attività. Fai una lista di ciò che la gente vorresti che dicesse di te.
Diffondi il nome dell’URL nel modo più vasto possibile, ma all’interno del target di riferimento (puoi usare la comunicazione on-line e quella classica: tv, radio, stampa, ecc.)
Ogni elemento della tua comunicazione deve essere coerente e sinergico, al fine di formare un’immagine di marca forte, credibile e unica. Studia ogni dettaglio, dalla grafica del sito al banner, dal linguaggio usato fino alle strategie marketing.
Garantisci un servizio ottimale al cliente
Crea un evento per attirare attenzione; affidati a mani esperte, altrimenti rischi di danneggiare la tua brand immagine prima ancora che si generi.

Lascia un commento