Banca

Mutui Online – Migliori Offerte

Consultando le varie offerte delle banche online presenti in rete è possibile infatti trovare il tipo di mutuo che più si addice alle nostre esigenze, stando comodamente davanti a un PC e valutando i pro e i contro di ogni singola offerta. La sottoscrizione di un mutuo online tra l’altro, come stimato recentemente dalla Banca d’Italia, ha determinato negli ultimi tempi anche un notevole risparmio sui finanziamenti, nell’ordine di circa 1.500 o 2000 euro, con un conseguente aumento delle richieste via web che ha raggiunto circa il 10% annuo.

Tra le banche che offrono particolari soluzioni di mutui online si distinguono WeBank, IWBank e IngDirect. Entriamo più nel dettaglio.

WeBank
WeBank, così come le altre banche online, offre tre soluzioni differenti: acquisto, ristrutturazione e surroga del mutuo casa. Per quanto riguarda la sottoscrizione di un mutuo per l’acquisto di un immobile, le spese di gestione e attivazione sono gratuite. Inoltre Webank non richiede nessun pagamento per la perizia preliminare nè per la polizza casa, ma non solo: offre una consulenza personalizzata per ogni fase della gestione del mutuo.

WeBank finanzia fino all’80% del valore commerciale dell’immobile, in caso di acquisto, mentre arriva fino al 50% del valore per la sottoscrizione di un mutuo ristrutturazione. La surroga del mutuo, cioè il trasferimento del mutuo da un’altra banca a WeBank o la variazione di un mutuo a condizioni più favorevoli, non comporta nessun costo aggiuntivo ed è possibilie ad esempio, passare dal tasso fisso a quello variabile o viceversa (beneficiando delle oscillazioni finanziarie correnti), ridurre l’importo della rata mensile modificando la durata del finanziamento e risparmiare sugli interessi.

Sul sito è possibile effettuare un preventivo gratuito direttamente online e calcolare le rate del mutuo. Per un finanziamento per l’acquisto della prima casa di 120.000 euro per una durata di 20 anni a tasso fisso, la rata WeBank ammonta a 842,36 euro (tasso 5,748%), mentre a tasso variabile oscilla tra i 749,50 euro (tasso 4,350%) e i 759,18 euro (tasso 4,500% con Cap).

IW Mutuo di IWBank
L’IW Mutuo di IWBank, oltre a presentare le medesime condizioni di WeBank, sia in termini di flessibilità del mutuo che la gratuità della gestione, garantisce una copertura assicurativa in caso di inadempienza provvisoria sia per l’estinzione totale del debito che per il pagamento delle rate. Sottoscrivere un mutuo IWBank comporta la scelta tra tasso fisso o tasso variabile (in 3 differenzazioni).

La sottoscrizione di un mutuo ventennale di 120.000 euro per l’acquisto della prima casa prevede le seguenti rate mensili: 852,12 euro a tasso fisso (tasso 5,89%) e 755,94 euro a tasso variabile BCE (tasso 4,45%). Per garantire un tetto alla rata mensile assicurato nel tempo, IWBank offre il Mutuo Cap, mentre con il Mutuo Salvadanaio Offset è possibile ridurre l’importo della rata senza aumentare la durata, previa sottoscrizione e giacenza di un conto IWBank.

Mutuo Arancio di Ing Direct
A parità di caratteristiche e condizioni rispetto alle precedenti, il Mutuo Arancio di IngDirect si rivela senza dubbio il più vantaggioso. Facendo un rapido preventivo online, basando il calcolo sulla medesima cifra e durata del finanziamento, si ottengono i seguenti importi per rata mensile: 761,12 euro a tasso fisso rinegoziabile per 5 o 10 anni (tasso 4,53%), 1008,74 euro a tasso fisso per 15 anni (tasso 5,94%) oppure 697,19 euro a tasso variabile (tasso 3,52%). Inoltre, se le rate del mutuo vengono addebitate su un Conto Corrente Arancio, si arriva a risparmiare fino a 2.650 euro sugli interessi, a partire dalla terza fino alla 120esima rata del piano di ammortamento.

Conclusioni
Quale scegliere dunque? In tempi di crisi come quelli attuali la situazione finanziaria del nostro Paese si riflette anche sul piano bancario e l’accensione di un mutuo, per quanto facilitata dal web e dalla trasparenza delle contrattazioni, presenta sempre un margine di rischio.

Prima di sottoscrivere un mutuo presso una banca online bisogna vagliare con attenzione ogni singola offerta e le relative condizioni, facilitando la scelta anche attraverso mediatori creditizi, cioè siti di comparazione mutui online, che forniscono, con pochi click, le soluzioni più adatte ai propri requisiti e il calcolo delle rate mensili per ogni singola offerta.

Lascia un commento