Banca

Conto Deposito Santander Consumer Bank

Santander è un gruppo spagnolo operante da oltre 150 anni, presente ad oggi in oltre 40 paesi con 10.800 filiali.

Questi numeri fanno di Santander uno dei maggiori Gruppi Bancari internazionali. E’ presente in Italia con oltre 60 filiali e più di 21.000 negozi convenzionati.

L’offerta
All’interno dell’offerta di Santander in Italia è presente anche la possibilità di investire i propri soldi in un conto deposito.
Si può scegliere tra un conto deposito non vincolato, remunerato al 2% lordo, ed un conto deposito vincolato “Time Deposit” (che offre il 2,50% lordo per 12 mesi, il 2,25% per 6 mesi).

Conto deposito semplice
Il conto deposito non vincolato offre, come detto, alla data odierna, il 2% lordo e zero spese di gestione. Le operazioni sono tutte gratuite.
Due aspetti molto interessanti, a mio giudizio, del conto sono la capitalizzazione degli interessi ogni 3 mesi ed il rilascio di una carta Cirrus gratuita per i prelievi da bancomat.

Conto deposito Time Deposit
Come anticipato, è possibile anche conseguire un interesse superiore vincolando i propri capitali per un numero prestabilito di mesi.
Nel caso in cui si decida di vincolare i propri soldi per 6 mesi, viene riconosciuto il 2,25% lordo, nel caso in cui si possano bloccare i propri capitali per 12 mesi verrà riconosciuto il 2,50% lordo.

Le caratteristiche peculiari di questa soluzione sono:

Risulta essere possibile effettuare un unico versamento (non è quindi possibile incrementare successivamente la cifra investita)
Nel caso in cui venga richiesto un disinvestimento anticipato, verrà riconosciuto un tasso pari al 1,50% annuo lordo.
Sicurezza
Analogamente a quanto succede con gli altri conti deposito, la sicurezza è garantita da un sistema di criptazione SSL 128 bit.
L’accesso con semplice Username e Password è debole, ma, come segnalato per tutti gli altri conti, la principale sicurezza di queste tipologie di conto è data dal fatto che le transazioni possono essere effettuate (sia in entrata che in uscita) solo verso un conto corrente autorizzato ed intestato allo stessa persona titolare del conto deposito.

Lascia un commento